Se hai acquistato un dispositivo Android e vuoi traferire tutti i tuoi dati, la cronologia delle chat di WhatsApp e molto altro dal tuo vecchio iPhone, scegli di farlo in modo facile grazie a Dr.fone.

Dopo tanto tempo passato sul tuo dispositivo Apple, mai avresti pensato di passare alla concorrenza, ma eccoti qui, con un vecchio iPhone e un nuovissimo smartphone con sistema Android. Adesso non devi solo abituarti alla diversa interfaccia e altre piccole differenze alle quali presto non farai nemmeno caso, perché il problema più grande è che installando WhatsApp ti sei accorto di aver perso tutte le tue chat, conversazioni e dati. Beh questo sì che è un vero guaio. Potresti provare a eseguire un backup WhatsApp dal vecchio dispositivo su iCloud, ma come faresti poi a sincronizzarlo su Android basato su Google Drive? Semplicemente non puoi. Potresti provare a fare un backup locale sul tuo PC, prima trasferendo tutti i dati dal tuo iPhone su computer e poi da questo al nuovo Android, ma ti viene in mente che non sei molto pratico di queste cose e potresti incasinare tutto. Allora, come fare?

Non disperare, la soluzione è Dr.fone, un software specifico per aiutarti in casi come questo e con molte altre funzioni per risolvere diversi problemi coi tuoi telefoni, anche se basati su sistemi operativi diversi. Esistono delle soluzioni ufficiali, ma potrebbero comportare la perdita dei dati, mentre Dr.fone ti permette di eseguire il backup e ripristino WhatsApp senza il rischio di perdita e di traferire WhatsApp da iPhone a Android in un batter d’occhio.

Trasferire cronologia WhatsApp: soluzione ufficiale

Se vuoi traferire WhatsApp da iPhone a Android, sappi che non c’è una soluzione ufficiale, giacché i due sistemi si basano su iCloud e Google Drive per l’esecuzione del backup WhatsApp. Ragione per la quale, senza l’utilizzo di programmi specifici per questa operazione, o senza l’esecuzione di un backup locale, non potrai risolvere il tuo problema in maniera semplice. Tuttavia, se necessiti di traferire i dati e la cronologia di WhatsApp e delle tue app social, ecco come fare:

Sistemi iOS

  • Se non disponi di un account iCloud, crealo e sincronizzalo col tuo vecchio dispositivo;
  • Carica su iCloud i dati e la cronologia di WhatsApp o di altre app social;
  • Installa WhatsApp o le altre app social sul nuovo dispositivo;
  • Sincronizza il nuovo dispositivo iOS con lo stesso account iCloud.

Sistemi Android

  • Collega il tuo vecchio dispositivo a un account Google Drive;
  • Esegui la sincronizzazione dei dati e della cronologia;
  • Collega il nuovo dispositivo Android allo stesso account Google Drive;
  • Installa WhatsApp e le altre app social sul nuovo dispositivo.

Sia chiaro che questa operazione è valida solo tra iOS/iOS e Android/Android

Trasferire WhatsApp da iPhone ad Android: soluzione Dr.fone

WhatsApp prevede già una soluzione ufficiale per trasferire le chat tramite l’utilizzo di Google Drive o iCloud a seconda se il dispositivo è Android o Apple. Questa soluzione però ha un limite ed è risolutiva solo tra dispositivi con lo stesso sistema operativo. Dr.fone ti permette di eseguire il ripristino WhatsApp e di altre applicazioni social, in modo semplice e rapido anche da iPhone ad Android e vice versa.

Per trasferire la cronologia di WhatsApp con Dr.fone, per prima cosa devi scaricare il programma sul tuo PC e avvialo, dopo di che collega i due dispositivi tramite USB e il programma li riconoscerà in automatico avviando una schermata con delle funzioni. Clicca semplicemente su Trasferisci Messaggi WhatsApp, avvia il trasferimento e attendi il completamento. A questo punto, la tua cronologia delle chat di WhatsApp sarà passata dal tuo iPhone al tuo nuovo dispositivo Android. Il procedimento è uguale per il trasferimento non solo della cronologia, ma di tutti gli altri dati relativi a WhatsApp e altre applicazioni social, basta semplicemente cliccare sulla funzione predefinita su Dr.fone.

Pubblicato in News