Ti è mai capitato di trovarti nella situazione in cui credi che la tua connessione ad internet non sia chissà quanto stabile? O allo stesso modo dopo aver pagato per una connessione estremamente veloce ti trovi davanti a tutto il contrario?

Siamo sicuri che ai nostri tempi questo è un problema abbastanza comune, specie se si acquista una tariffa di un’azienda che ha voglia di fare la furbetta e lucrare vendendo dei servizi non molto efficaci.

In questo caso puoi decidere di effettuare uno speed test, ovvero un test della velocità dell’adsl. Farlo non è affatto complesso, anzi, tutto il contrario. Per svolgere uno speed test non serve nulla di particolare, basta avere un computer o un qualsiasi altro dispositivo informatico e semplicemente una connessione ad internet, stabile o instabile che sia.

Vuoi scoprire tutti i passaggi per provare a farlo da solo? Continua nella lettura!

A cosa serve lo speed test?

Tutto quello che devi assolutamente sapere per quanto riguarda l’esecuzione dello speed test

Una volta appurato che la connessione non è così veloce quanto l’operatore voglia farci credere, specialmente nel download ovvero quando si scaricano i file per poter navigare, occorre verificare con mano che il problema non è unicamente temporaneo, magari a causa di situazioni metereologiche avverse.

Se la lentezza dal punto di vista di rete si prolunga e si desidera procedere alla recessione del contratto con l’operatore bisogna fornire delle prove del pessimo servizio per evitare di dover pagare delle fastidiose penali. Infatti una recessione del contratto prima del suo termine potrebbe prevedere il pagamento di una penale in caso esso venga annullato senza un giustificato motivo.

Per potersi tutelare dunque bisognerà dimostrare questo motivo attraverso dei documenti forniti dal test dell’ADSL. Ti spiegheremo nel paragrafo successivo come farlo e di cosa necessiti per poter effettuare qualsiasi disdetta formale.

Come effettuare lo speed test?

Vuoi imparare a svolgere lo speed test da solo? Nessun problema! Ti faremo scoprire come si riesce a fare uno speed test.

Svolgere uno speed test non è affatto complesso, e l’operazione impiega davvero poco tempo. Si tratta di meno di un minuto, una volta compreso come farlo.

Molti siti si pongono come obiettivo quello di guidarti in ogni passaggio dell’esecuzione dello speed test, ma non tutti sono in grado di fornire una spiegazione valida che faccia comprendere tutto anche a chi non è molto abile con la tecnologia.

Ma non devi in alcun modo preoccuparti, gli step per effettuare lo speed test sono molto semplici con ogni operatore.

Per poter effettuare la disdetta di un contratto bisognerà dunque fare più speed test e allegare tutti i risultati nella

Pubblicato in News