Ottime notizie per gli amanti delle immagini animate, che ora per il social network potranno pesare fino a 15 MB.

La fantasia necessita di spazio, molto spazio. Per questo Twitter, dopo aver fatto in  modo che non rientrassero più nel conteggio dei 140 caratteri, ha innalzato il suo limite per il caricamento delle immagini animate portandolo a 15 MB, esattamente tre volte tanto il precedente limite per le gif, fissato a 5 MB.

La novità riguarda però solo gli utenti della versione desktop del social network: né la versione mobile né TweetDeck supportano ancora il nuovo formato.

Ma perché essere pigri e perdersi delle opportunità? Magari qualcuno ha di nuovo voglia di condividere una serie di gif su Euro2016.

Pubblicato in News