Ogni anno, con l’avvicinarsi del periodo delle vacanze estive, tra i vacanzieri scatta una gara all’ultimo click sui vari portali per riuscire a prenotare un appartamento o accaparrarsi una camera nella località prescelta al prezzo migliore. Non tutte le strutture però hanno le competenze per munirsi degli strumenti appositi per ridurre le doppie prenotazioni sui vari canali di distribuzione, anche detto overbooking. Si potrebbe riscontrare lo stesso problema anche da parte dei gestori che, per aumentare la propria visibilità nel web, finiscono per inserire la propria offerta su più portali possibili (Booking, Expedia, Airbnb, Venere, Hotels.com, ecc) ma poi non hanno il tempo materiale per poter aggiornare le offerte su tutti i portali.

Gestire le prenotazioni in modo professionale

Per ovviare a tali inconvenienti è quindi consigliabile utilizzare strumenti che possano permettere la gestione di appartamenti turistici in modo professionale, per coordinare al meglio la propria attività e ridurre al minimo la possibilità di errore.

La prima attività da compiere è senz’altro quello di acquistare uno strumento chiamato channel manager, ovvero un software utilizzato per ottimizzare la distribuzione online della propria attività attraverso la sincronizzazione automatica di disponibilità, tariffe e prenotazioni.

Non è importante quindi a quanti siti o portali ci si iscrive per mettere a disposizione il proprio appartamento o la propria struttura ricettiva: il channel manager provvederà a gestire automaticamente i vari canali in tempo reale garantendo prezzi, disponibilità e i vari dati del proprio appartamento sempre aggiornati.

Sono tante le aziende che si occupano di offrire tali prodotti, basterà effettuare una ricerca online per rendersene conto. Sul sito Avaibook.com ad esempio è possibile acquistare non solo il channel manager per la gestione di appartamenti turistici, agriturismi o strutture alberghiere ma anche software per le prenotazioni e strumenti per la corretta e sicura gestione dei pagamenti.

I vantaggi derivanti dall’utilizzo di un channel manager

La presenza contemporanea su più portali permetterà di avere una maggiore visibilità, aumentando in questo modo la possibilità di profitto. Infine, con l’utilizzo di un software per la prenotazione, si potranno agevolare le attività di check-in, check-out e promuovere in modo più efficace i servizi aggiuntivi.

Utilizzare un channel manager per appartamenti, b&b, agriturismi o alberghi facilita il compito di chi deve dirigere tali strutture. Come già descritto in precedenza si evita il fenomeno dell’overbooking poiché la disponibilità dell’appartamento viene aggiornata in tempo reale e si può controllare lo storico delle prenotazioni effettuate e i dati della carta di credito utilizzata dal cliente.

Pubblicato in Web